Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Mariella Mulas

... Ed io

Ed io ugualmente
parlerò di te al cuore,
continuerò a costruire fantasia
per raccogliere istanti...
come tenere dita che disegnano il sole
sulla pelle
e che s'intrecciano alle tue
varcando ebbrezza di sensi...
Ed io mi consolerò
di parole che libere
volano senza tempo
poggiando emozioni d'amore...
in un desiderio che si veste
di sensazioni lasciate alle stelle
e mentre la luna ascolterà nelle notti
ogni sospiro d'amanti
avvertirà anche il mio che languido
ha sognato te.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariella Mulas

    E ti amo

    Istanti mi appartengono
    di te...
    Ricamano la mente...
    Scaldano il tempo
    di un pensiero...
    Istanti pieni di te
    ad ogni sguardo,
    ad ogni parola,
    ad ogni respiro...
    E ti amo nel mio silenzio
    e ti rincorro nei miei gesti
    e ti accarezzo nel mio cuore.
    Istanti come nubi
    che lasciano al sole
    illuminare giardini...
    risuonanti d'echi d'amore...
    Istanti dove note
    accompagnano frasi di sogni...
    Istanti unici per le mie labbra
    che sussurrano, ostinatamente,
    ti amo.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariella Mulas

      Slanci di sorrisi

      Arruffata
      piccola grande
      mania di te
      intriga il corso
      di passi
      e arrischio
      a braccia aperte
      una corsa
      che mi faccia
      spiccare il volo...
      È amore
      il richiamo
      che m'invita
      a slanci di sorrisi
      sulle tue labbra...
      E sensuale
      è la parola
      che canta brividi
      alle tue carezze.
      È' il momento
      d'amarti.
      È il momento
      d'ignorare
      radicate
      malinconie
      che invadono l'anima
      appena non ci sei.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Mariella Mulas

        Solo poesia

        Poesia
        appunti dell'anima,
        in cuore frenetico
        di stati d'animo,
        per tratteggiare
        tra righe scritte,
        senso d'infelicità
        o rari istanti di gioia.
        Poesia
        per dire amore,
        facendo luccicare
        una lacrima nascosta
        che si asciugherà
        quando leggendo capirà.
        Poesia
        per inneggiare bellezza di colori,
        per avvertire sogni
        anche in un onda che sfiora
        o in una nube
        che scivola ombreggiando
        capelli al vento...
        Poesia
        negli occhi limpidi di bimbo
        che vede ridere anche il sole
        baciando mamma e papà.
        Solo poesia
        di ogni emozione della vita
        per esistere
        sapendo tutto di noi.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Mariella Mulas

          Chi sei...

          Solo parole
          come mani
          che carezzano
          il viso...
          e sorrido ai suoni
          avvolgenti...
          Mi lascio travolgere
          da un possente mare...
          Ma si ritrae l'onda
          e non può
          la risacca
          riconoscere
          la voce
          che lascia l'eco infelice
          di un pensiero...
          Chi sei...
          spirito del mare
          per inebriare
          la tentazione
          di una sconosciuta
          favola.
          Chi sei...
          Che potere
          hai usato
          per ammiccare
          a un desiderio
          che sonnolento
          era adagiato al mio tempo
          impallidito nel cuore.
          Vota la poesia: Commenta