Poesie di Mariella Buscemi

Psicologa/Autrice, nato domenica 3 gennaio 1982 a Enna (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Mariella Buscemi
Prodigioso
nastro che
lega
intarsia
stringe
vita di vite
attraverso l'etere infinito
che l'occhio non rimane impigliato
alle umane cose fragili
ma imperversa nell'impermanenza
di danze cosmiche
e si muta
nel suo scomparire
e riapparire
intangibile
nelle vie di mezzo
tra cortei e battesimi
ché di vita e morte
e di ri-nascita
sono fatte le memorie
ed i pellami scuciti
e gli aghi lesti
nell'innestare
corpi e lembi terrestri
e vecchie forme
di forme nuove
osannati in sutra di cuore
e rituali sacri
perfetto.
Mariella Buscemi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariella Buscemi
    I miei resti sono piume mutate in code
    e unghia in artigli
    con spiragli di ragione entro conche di follia
    narcisi avvizziti
    mirto e cervo in sacrificio
    altari come grandi sepolcri
    occhi chiusi
    e braccia a croce sul seno
    ché la stanchezza è mia
    in questa inconsistente esistenza
    e come un rapace mi schianto
    tra il primo fulmine e l'ultima nuvola
    a grattare cielo e scrostarlo
    e che i pezzi cadano in bolgia.
    Mariella Buscemi
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di