Poesie di Mariella Buscemi

Psicologa/Autrice, nato domenica 3 gennaio 1982 a Enna (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Mariella Buscemi
Parola che mi guardi
nel trionfo dell'indicibile
- ultima confessione -
traghettata a sponda di fiume inumano
da artigli di corvo
_congiunge l'esalazione
alla non vita
_misticanza
tra il plumbeo dell'anima
e ventuno grammi di cielo
oltre l'orizzonte
come taglio di lama
sugli umori liquidi ed inconsistenti
mi spacco in millimetri sferici di rena
in nome della sacra investitura.
Mariella Buscemi
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di