Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Maria Lo Monaco

Scrittrice, nato lunedì 30 marzo 1959 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Aquilablu59

Animo

È tutto così irreale, qualcosa di evanescente
è così il mio presente, domani sembra lontano,
quasi posticipato, ho solo un pensiero in mente.
Sorridere, il pianto non mi appartiene più.
È trascorso, andato, peggio per lui se era scontato.
Un cuore tumefatto, un battito scoordinato.
Ritorna l'armonia insieme all'allegria.
Alzo gli occhi al cielo, è tutto mi meraviglia,
quell'animo sensibile che non mi ha mai lasciato.
Riesco a percepirlo, lo vedo, lo sento, lo stringo.
In quella confusione è stato sempre qui,
e l'animo mi guarda,
mi stringe e mi consola, son sempre stato tuo,
sono il tuo esser dentro, non mi hai riconosciuto?
Son io, e te, e l'anima nostra in volo, tienimi sempre con te.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Aquilablu59

    Io

    E vuoi dirmi che assomiglio a qualcuno,
    credo che tu ti stia sbagliando,
    perché ognuno di noi è unico.
    Vuoi trovare un nome,
    un vezzeggiativo.
    Qualcosa di dolce e avvolgente,
    prezioso, ma non coinvolgente.
    Ti viene, gioia, tesoro, amore,
    ma cosa senti veramente nel tuo cuore.
    Se un nome mi è stato dato,
    sono fiera di averlo avuto.
    È stato il dono dei miei genitori,
    che in quel nome hanno creduto.
    E tu arrivi, così, all'improvviso,
    e pensi che tutto sia da cambiare.
    Cosa vorresti modificare?
    Un ora, un giorno, tutta la vita.
    Credo che tu possa iniziare,
    da quel che credi di essere tu.
    Pondera bene,
    pensa a te stesso,
    perché per me, non c'è compromesso.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Aquilablu59

      Ragazzo del West

      Eri intrigante,
      eri mentale,
      eri emozione, adrenalina.
      Che delusione,
      il così detto fumo
      e niente arrosto.
      Tante parole,
      gonfiate, pompose,
      ma poi il ghiaccio a profusione.
      Il gelo a confronto è fuoco vivo.
      Eviti lo sguardo,
      nascondi i tuoi pensieri,
      fingi emozioni che non hai.
      Tra ciò che sei,
      e quello che dici di essere,
      c'è un burrone, che ci separa.
      Per la ginnastica,
      scegli la palestra,
      e meno rischioso e più adatto a te.
      Non chiede passione,
      si adatta ai tuoi orari,
      ed è statica, come te.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Aquilablu59

        Coriandolo

        Come un coriandolo,
        volato via dalle mani di un bambino.
        Ti sei posato sul mio cuore.
        Portavi con te,
        tutti i colori.
        Le fantasie e le emozioni.
        Mi hai preso l'anima ed il sorriso.
        Insieme a te, era primavera
        in quell'amore del momento,
        il tempo era il nostro strumento.
        Suonava musica,
        in sincronia.
        Ed era bella, quella follia.
        Ed io, la sento ancora mia,
        con tutta l'anima.
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Aquilablu59

          Acquerello

          Nell'acquerello della vita,
          ogni giorno si delinea, un nuovo tratto.
          Dove lo scatto non ha freno,
          e corre come un treno.
          Un dipinto che prende forma,
          tra flutti di emozioni,
          in una marea di sensazioni.
          Dove la sete di sapere, non si disseta,
          dove il comprendere l'amo_re,
          arricchisce il chiarore.
          Pennellate di colore,
          mescolate al chiaro scuro,
          danno effetto, danno senso,
          danno vertigine, euforia.
          Dove nella colatura,
          c'è conflitto, c'è mistura.
          E nella struttura c'è il sapere,
          e la crescita dell'essere,
          ciò che siamo e che saremo.
          Vota la poesia: Commenta