Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Maria De Benedictis

Casalinga, nato lunedì 25 agosto 1975 a taranto (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Maria De Benedictis

Notte silenziosa

È una notte silenziosa
assordante di pensieri...
Mi ritrovo a rivedere momenti della mia vita,
dove avrei voluto cambiare le parole,
agire in modo differente
o tagliare certi punti dolorosi
e ricucire da dove sentivo meno male
e cancellare tutto quello che non avrei voluto fare
eppur l'ho fatto!

Sì, ho superato tante prove,
ma mi hanno cambiata,
formata,
rafforzata,
maturata...

Ogni esperienza mi ha insegnato
a godere di ogni momento felice,
a cogliere l'essenza di tutto ciò che è buono e raro.
Ogni spicciolo, col suo valore, arriva a qualunque cifra
pur se più lentamente e con un carico maggiore!

Alla fine di questi turbinosi pensieri
tiro le mie somme:
il mio carico è ricco,
brilla come le stelle che osservo in questo profondo cielo...
Non voglio cambiar niente,
"quel che lasci è perso"
e non voglio perder niente...!
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Maria De Benedictis

    Bambole

    Come siete state importanti nella mia vita!
    Ho riversato su di voi le mie paure,
    i miei sogni, le mie speranze.
    Vi siete mosse come ho voluto,
    vi siete vestite come ho voluto,
    avete parlato sempre come ho voluto!

    Piccole schiave della mia infanzia,
    dolce compagnia della mia adolescenza,
    grande nostalgia della mia giovinezza...
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Maria De Benedictis

      Ninna nanna.

      Ninna ninna, ninna nanna,
      dolce bimba fai la nanna,
      non avere mai paura
      c'è vicina la tua mamma.

      Su nel ciel ci son le stelle,
      guarda come sono belle,
      sono luci nella notte
      vegliano sul tuo dormire.

      Stai tranquilla dormi dormi
      e farai tanti bei sogni
      fiorellini già sbocciati
      in giardini colorati.

      Ninna ninna, ninna nanna
      questa bimba fa la nanna
      apri gli occhi domattina
      ti sarò ancor vicina.

      Ninna ninna, ninna nanna
      dolce bimba della mamma
      ninna ninna, ninna nanna
      quanto ben ti vuol la mamma.
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Maria De Benedictis

        Ninnaa ninnao

        Dolce bimba, bimba bella
        è arrivata la tua stella
        lei ti veglia, lei ti guarda
        con amore ti canterà...

        Ora il cielo è tutto blu,
        ma paura non aver tu
        luccioline arriveranno
        tutte in coro ti canteranno...

        Stai dormendo e sorridi
        nei tuoi sogni cosa vedi?
        Il sorriso della tuua mamma,
        che pur stanca ti canterà...

        Nei tuoi sogni mille colori
        farfalline, prati e fiori,
        uccellini giungeranno
        tutti insieme ti canteranno...

        Stai tranquilla, stai serena
        è una notte di luna piena
        il tuo cuore si calmerà
        fino a domani ti canterà...
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Maria De Benedictis
          Dormi dormi mio bambino
          col tuo viso sul cuscino
          fai un sorriso birichino
          non ti vuoi addormentar!

          La tua culla vola in alto
          verso un cielo più sereno
          guarda là l'arcobaleno
          puoi tuffarti da lassù.

          Sei nell'acqua un po' bagnato
          chissà cosa hai combinato,
          una nuvola hai abbracciato
          che sapore mai avrà?

          Zitto zitto, accovacciato
          ti addormenti su quel prato
          in un sogno già iniziato
          domattina finirà...

          Dormi dormi fai la nanna
          qui con te c'è la tua mamma
          che ti veglia con amore
          sei la mia felicità!

          Dormi dormi mio bambino
          col tuo viso sul cuscino,
          dormi dormi fai la nanna
          qui con te c'è la tua mamma!
          Vota la poesia: Commenta