Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Maia

Buon Compleanno

Silenzi di sabbia
che graffia ogni maledetta perla

Tra granelli di ruvida asprezza
Raccolgo un lembo del mio nome
sulle tue labbra

Mentre il vento di questo probabile deserto
Soffia sull'ultima candela ed esprime
Un doloroso mai più

Brindo solitaria alla bellezza inquietante
Del nostro essere amanti.
Vota la poesia: Commenta