Le migliori poesie di Madre Teresa di Calcutta

Religiosa, nato venerdì 26 agosto 1910 a Skopje (Albania), morto venerdì 5 settembre 1997 a Calcutta (India)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Elisa M.
Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe, i capelli diventano bianchi, i giorni si trasformano in anni...
Però ciò che è importante non cambiare; la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea d'arrivo c'è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c'è un'altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva. Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite... insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c'è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!
Madre Teresa di Calcutta
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Antonio Dati

    È Natale

    È Natale!

    È Natale ogni volta
    che sorridi a un fratello
    e gli tendi la mano.
    È Natale ogni volta
    che rimani in silenzio
    per ascoltare l'altro.
    È Natale ogni volta
    che non accetti quei principi
    che relegano gli oppressi
    ai margini della società.
    È Natale ogni volta
    che speri con quelli che disperano
    nella povertà fisica e spirituale.
    È Natale ogni volta
    che riconosci con umiltà
    i tuoi limiti e la tua debolezza.
    È Natale ogni volta
    che permetti al Signore
    di rinascere per donarlo agli altri.
    Madre Teresa di Calcutta
    Composta lunedì 20 dicembre 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di