Poesie di Laura Carlisi

Impiegata, nato martedì 9 luglio 1974 a roma
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: laura74

L'emozione di te

L'emozione di te
come il risveglio del mattino
da calzare
piano piano
da infilare sotto le lenzuola
stiracchiandosi
per raggiungerla
senza mai afferrarla veramente
impercettibile nei suoi primi passi
briosa
come il primo getto d'acqua sul viso
esplosiva
come il mio caffè doppio
e poi... inizia l'avventura giornaliera
alla scoperta del vero tesoro
lo scrigno segreto
così nascosto
che ancora non so dov'è
ma in fondo
cosa importa?
L'emozione di te
è semplicemente
la sorpresa più imprevista
che potesse scoppiare dentro il mio cuore
la lascio scorrere
libera di far di me
ciò che vuole
come ha sempre fatto
il nostro amore
l'emozione di te:
tu.
Laura Carlisi
Composta venerdì 15 maggio 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: laura74

    Dentro di me

    Ti ho lasciato
    con la speranza che ti avrei dimenticato
    e dopo tutto
    ancora non ho capito
    che non si vive di speranze,
    sarà perché sei stato importante
    e lo sei ancora
    ecco perché non posso dimenticarti.
    Ti ho lasciato
    perché mi riusciva impossibile
    sperare ancora
    e vivere di quelle vane certezze
    che rendevano grande
    il nostro amore.
    Dimenticarti impossibile
    per questo piccolo cuore
    che batte solo per te
    Dimenticarti impossibile
    per questa bambina ormai donna.
    La notte
    continuo a sognarti
    di giorno
    continuo a vederti.
    Avrei voluto cancellarti
    dalla mia vita
    e ora che credevo d'esserci riuscita
    ti ritrovo sempre dentro di me
    presente più che mai
    nei miei pensieri
    nei miei sogni...
    Mi sveglio da una notte tormentata
    scopro d'amarti ancora
    e ritorno a perdermi
    senza speranza
    di poter far qualcosa
    come se tutto fosse dimenticato
    come se tutto rifiorisse dentro di me
    per questa eterna primavera della mia vita
    che sei tu.
    Laura Carlisi
    Composta mercoledì 27 aprile 1994
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: laura74

      Quanti amori

      Quanti amori
      si vestono di lacrime
      e risplendono di rugiada.
      Questi amori
      così violenti
      così forti
      così complicati
      illusione di sogni irrealizzati,
      disperazione in quegl'occhi ancora bagnati.
      Quanti amori si vestono per un giorno
      aspettano il tramonto
      e poi si nascondono
      dietro le prime stelle della sera
      e svaniscono
      nel primo giorno di primavera.
      Questi amori
      così intensi
      così disperati
      sono amori
      che non vanno dimenticati
      l'ultima stella del mattino
      è vero
      li porta via,
      ma
      l'alba di un nuovo giorno
      è bene aspettare
      per un altro immenso
      amore
      da amare.
      Laura Carlisi
      Composta lunedì 21 marzo 1994
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: laura74

        Ieri, oggi, domani

        Quando ti ho incontrato
        dentro me
        c'era posto per un unico sogno
        ora che sei mio
        non sei più un sogno
        e dentro me
        non c'è più posto per altro.

        Oggi che non mi appartieni più
        e che del nostro dolce amore
        forse ne resta solo il ricordo
        Oggi svanisce in me ogni illusione
        ho smesso di sognare
        e di credere che accadrà

        Oggi che ci siamo ritrovati
        scoprendo di non esserci mai persi
        Oggi ricomincio a sognare
        anche se poter vivere nella realtà il nostro amore
        rimarrà un illusione
        è accaduto veramente.
        Laura Carlisi
        Composta nel agosto 1993
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: laura74

          Il mio amore per te

          Il mio amore per te
          è come respirare la brezza del mattino
          ti inebria tutti i sensi
          apre la mente verso l'infinito
          prepara il cuore ad accoglierla
          con un respiro profondo
          poi...
          quando è dentro di me
          mi riempie tutta l'anima
          invade ogni più piccolo spazio
          rigenerando il mio spirito di una nuova energia
          forte come il sole del mezzo dì
          pura come la sua energia
          è così che si riaccende la passione
          che mi rende schiava incatenata
          a quello stesso amore
          che mi ha liberato il cuore.
          Laura Carlisi
          Composta nel maggio 2009
          Vota la poesia: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di