Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Ilaria Rizza

Pensieri

Distesa lungo un fiume di fiori
affermo i miei pensieri
scolpiti, indelebili nella mia mente,
tra nuvole e tempeste.

Con violenza lì imprimo
su un foglio,
bianco, rugoso distante da me.
Affido a lui tutti i miei segreti,
sogni,
sperando che li tenga stretti;

Nel mentre
chiudo gli occhi e soavemente
mi lascio travolgere dai mille
suoni della natura che cercano
di portarmi su un'altro pianeta:
migliore.

Ma sono legata a questo mondo
sporco, incostante e prezioso.
Composta domenica 27 marzo 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Ilaria Rizza

    Parleranno di me

    Queste rose parleranno di te
    quando i petali
    saranno ormai secchi
    e il tuo tallieur
    sarà rivestito di cenere,
    quando il profumo sparirà
    e delle rose rimarranno
    solo le tracce dei ricordi
    come una notte tempestosa,
    il cui mattino
    né porta ancora i segni.

    Ma quando il sole sorgerà
    le tue impronte spariranno?
    Composta sabato 16 aprile 2011
    Vota la poesia: Commenta