Poesie di Giorgio De Luca

Nato giovedì 27 luglio 1950 a Chieti (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio De Luca

La bella addormentata

Con i capelli sciolti al vento, distesa,
riposa la bella addormentata.

Nel lento spogliare
gocce di rugiada
le bagnano il viso.

Spalanca i suadenti occhi.

Scalando l'mponente vetta,
sognava d'innamorarsi di lei.

Nel cuore il ricordo.

Lungo le pendici del Gran Sasso
si è fermato il Cavaliere:

aspetta il risveglio della Principessa
per la risposta d'amore.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Giorgio De Luca

    Il diario

    Foglie ingiallite
    cadono dall'albero
    ormai spoglio.

    Nascondi segreti
    custoditi nel pensiero.

    Sorridi Mamma...

    La colomba bianca
    arriverà per portarti
    nella nuova casa.

    Una stella si è spenta
    prigioniera dello spazio...

    Provo ancora a scrivere
    sul diario, le parole sono
    prive di musica.

    Volto pagina scrivendo:
    "fine della storia."

    Quando sono triste e solo
    lo sfoglio piano-piano,

    ti vengo a trovare...
    Giorgio De Luca
    Composta mercoledì 16 dicembre 1992
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di