Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniela Cesta

Autunno

Cammino sul manto delle foglie morte
ingiallite, o rosse. frusciano sotto i miei piedi
volano in aria come farfalle spente
si posano in terra con estrema dolcezza
quasi accarezzandola
ci si avvia vero il letargo
l'inverno sta arrivando
in questa ruota tra spazio e tempo
l'ultima farfalla autunnale
ha chiuso gli occhi per sempre.
Composta mercoledì 28 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta