Le migliori poesie di Concetta Antonelli

I am casalinga, molte riserve e qualche optional, nato a Monopoli, bari (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Concetta Antonelli

Lager

Vorrei sentire correre una bici
lungo i viottoli del lager
Vorrei vedervi fiori
e farfalle
Quelle strade grigie
vuote
sono ferite perenni
aperte ancora
e per sempre
Le abitano
immagini di morte oscura
innaturale
che attraversò corpi già scheletrici
e giunse
non falce mietitrice
ma amica
a liberare dal dolore
Per non dimenticare
i lager restano
< orbite vuote >
Riempiamo
le strade dell'orrore
del ricordo terribile
di ciò che l'Uomo
può fare all'Uomo.
Pure...
rimane forte il desiderio
di vedervi bambini giocare
e donne
sorridere
Di sentire grida
intorno ad un pallone
e il campanello delle bici.
Concetta Antonelli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Concetta Antonelli

    Percorsi della memoria

    Percorsi della memoria
    Labirinti perduti
    aprono porte
    improvvise
    sulle stanze dei ricordi
    Tra oggetti polverosi
    riaffiorano
    volti
    voci
    parole
    fantasmi pallidi
    a volte
    vivaci
    popolano la nebbia
    della mente
    E il cuore
    nell'illusione
    di nuovo batte forte
    come allora
    dinanzi al volto amato
    Nell'oggi
    si acquietano
    le dolci lacrime
    della tenerezza.
    Concetta Antonelli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Concetta Antonelli

      Filastrocca per una mamma

      Il profumo di una mamma
      sa un po' di biscotti
      e anche di Natale
      Di legna che brucia nel camino,
      di ragù domenicale.
      Di fiori nel giardino,
      di un saluto dal balcone,
      di lenzuola pulite,
      di acqua e sapone.
      Di giorni lontani,
      con la febbre, nel lettone...
      di caffè pronto al mattino.
      Di una mano leggera,
      affettuosa e sicura
      che improvvisa compare
      quando tu hai paura.
      E di occhi che vedono
      fin dentro il tuo cuore.
      Il profumo di una mamma è fatto d'amore...
      Concetta Antonelli
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di