Qando non ci sei

Quando non ci sei
il mio cuore lacrima triste e spaventato
il mio cuore vuole amarti guardandoti negli occhi
vuole amarti accarezzandoti abbracciandoti
il mio cuore non ti vuole lontano
ma ti vuole dentro il mio per abbracciarlo forte
quando non ci sei
il mio cuore mente dicendo che ti ama
vorrebbe dirtelo ma scrive su un pezzo di carta
immaginandoti accanto a me
quando non ci sei
il mio cuore mi parla piangendo
dicendo dille di tornare non
vivo senza di lui
quando non ci sei sono triste
quando non ci sei
non vedo il mondo
le stelle e la luna
il sole e la pioggia
perché quando non ci sei
non ho occhi per vivere.
Claudia Valeria
Composta domenica 16 ottobre 2011
Vota la poesia: Commenta

    L'Infinito sei tu

    L'infinito sei tu
    lontano essere speciale
    ogni tuo cenno ispira dolcezza
    ogni tuo respiro e come il vento
    dipinto da questo amore
    lontano
    nell'orizzonte io vedo
    i tuoi occhi da
    questo amore colorato dal sole
    il tuo respiro mi sfiora
    le tue parole sono melodia
    per il mio cuore
    dondolando tra le stelle
    in questo prato di fiori
    del tuo cuore
    il tuo profumo inebria
    il mio respiro
    la pioggia non mi spaventa
    sono gocce di emozione
    le sento scendere lentamente
    su di noi abbracciati immersi
    in questa notte di pioggia
    solo la luce dei tuoi occhi
    illumina il mio cuore
    le tue mani accarezzano
    dolcemente la mia vita
    infinito spazio del mio cuore
    essere speciale correndo
    sulla spiaggia guardando le onde
    che lentamente lasciano un segno
    di amore sulla sabbia
    questo amore nemmeno
    il vento potrà mai cancellare
    le sue emozioni
    essere speciale ed infinito.
    Claudia Valeria
    Composta domenica 16 ottobre 2011
    Vota la poesia: Commenta

      Abbandonarmi in te

      Abbandonarmi in te
      tra parole e sogni
      fuggire in un tramonto
      lontano dalla realtà
      camminando senza sosta in questa storia
      e rinascere in una stella
      i miei pensieri volano al confine del sole
      dove io ti tengo per mano
      aspettando la notte
      di sogni e realtà di un amore
      sei la mia emozione
      segreto del mio cuore
      debole e fragile Amore.
      Claudia Valeria
      Composta domenica 16 ottobre 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di