Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Ilaria **

Volo di un pensiero

Il mio pensiero si libra
Nell'aria tersa di una mattina di primavera
Soave, trasportato da un alito di vento,
Giunge ai confini della fantasia.
Ecco, si placa, riposa.
Per poi risollevarsi.
Spicca il volo e si posa
Alle sponde di un ricordo lontano
Di un amore passato, consumato.
I particolari sono offuscati
E il tuo viso è confuso.
Ho perso il tuo profumo,
La luce dei tuoi occhi,
Il sapore di te.
Mi desto e il mio pensiero
Chiude il tuo ricordo
Forse solo per ora,
Forse per sempre,
Forse mai.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Blu Finch

    Il silenzio nel vento

    Un sassolino vicino
    ad un altro sassolino
    accanto un ruscello
    scorre lentamente
    quasi senza sentire
    la sua presenza
    Una foglia che cade
    Un albero si muove
    Il vento soffia in silenzio
    È un'acqua quasi trasparente
    pulita, limpida
    i sassolini sono piccoli
    quasi si nascondono
    La foglia ormai è caduta
    l'albero è immobile, non si muove
    il vento invece soffia più di prima!
    Questo vedo nei tuoi occhi
    e sento il vento quando ti guardo.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Ambra
      C'era in una camera
      una telecamera
      che riprendeva tutto quello che c'era
      in particolare una conigliera
      decorata con dei fiori di primavera
      e ogni tanto guardava una scogliera.
      Ad un certo punto entrò una cameriera
      che era appena tornata dalla parrucchiera
      con una pelliccia di pantera.
      Spolverando ruppe una teiera
      che apparteneva alla signora Vera
      e per paura si mise una visiera
      e scappò alla frontiera.
      Vota la poesia: Commenta