Scritta da: Rosazzurra
Nascere è semplice!

Scegliere la vita
anche se quando inizia
è nemica,
la vita ti dimentica
e si fa corto il respiro.

Mordi l'attimo con tutta
la voglia di vivere,
basta poco
solo un soffio e via
e come nuvole al vento
la tua vita ti trasmette respiri.

Sussurra disperato
cade la pioggia
e l'acqua sollievo
di vita
cura il tuo respiro...
Annamaria Gennaioli
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Rosazzurra

    Neve, madre, terra...

    Cristalli d'acqua
    scendono dal cielo
    danzano la quiete
    che dorme
    sotto il manto candido.

    Gelido mistero
    avvolge
    il frutto che
    riposa dentro la terra,
    fertile madre
    di un respiro del tempo.

    Non sempre benigna
    a volte irruenta
    ma, spesso
    sincera e l'amore
    che prova è immenso...

    Tutto raccolto
    cullato, nutrito
    fino al giorno
    del lieto evento
    sotto il muto controllo
    dell'animo quiete...
    Annamaria Gennaioli
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Rosazzurra
      Giorno triste di una notte
      infinita,
      danza la mente nell'oblio
      della disperazione...
      Triste la notte
      questa notte
      dove il canto del gallo
      desta da un torpore
      denso;
      pensieri imperfetti
      per trovare
      il senso.
      Un canto antico:
      Caino e Abele
      si abbattono di nuovo,
      lucida follia
      nelle strade del mistero,
      oltre il silenzio:
      il suicidio dell'anima.
      Annamaria Gennaioli
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Rosazzurra
        Strillerà la notte
        cielo senza luna
        s'addormenta il giorno,
        senza paura la sera...

        Strillerà la notte
        macigno di silenzio
        dove si perde il coraggio
        di un amore senza età.

        Strillerà la notte
        di un giorno senza sogni,
        dove il sole
        dietro le nuvole
        s'abbandona mesto...

        Si sveglierà il vento
        a carezzar le rose
        dopo una notte insonne
        ascoltando i sogni.

        Strillerà il giorno
        sotto un sole disperato,
        cheti gli animi
        di cuori sconsolati.
        Annamaria Gennaioli
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di