Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Biglietto per dove?

Scusi? Un biglietto per l'inferno?
Ho preparato con cura la valigia
non voglio dimenticare proprio nulla
né di te né di me, il ricordo, una burla.

Così mi sono decisa a partire
nella notte che ancor deve arrivare
per un posto ricco e assai affollato,
vado domani, un posto l'ho già trovato.

Ho aspettato invano che venissi
non c'era promessa, ma solo che ti decidessi.
Piccola ingenua, ancora ci hai creduto
che l'uomo amato parola aveva dato?
Ma l'esperienza non ti ha insegnato nulla?
Che l'uomo dice e poi scompare in una bolla?

Adesso parti e lì starai da sola
perché lui ha deciso per te ancora...
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Nel mio cuore

    Sei entrato nel mio cuore senza chiedere permesso,
    hai fatto quel che volevi prendendo a più non posso,
    hai spostato sentimenti a tuo piacere
    lasciando un segno vuoto del tuo volere,
    hai sporcato la strada al tuo passaggio
    lasciato sassi al posto di un paesaggio,
    hai chiuso le finestre del mio cuore
    hai legato ad un palo il mio amore.
    Ma per fortuna esistono gli angeli spazzini
    che con pazienza mi sono vicini.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Un sorriso spento

      Il tuo silenzio squarcia l'anima mia
      non vede, non sente, è in fondo ad una via
      fai a pezzi quel che trovi nei campi secchi
      apri il mio io, ma cosa cerchi...
      Non c'è sensazione peggiore del vuoto che sento
      come un moribondo col suo lamento,
      con gli occhi pieni di paura
      cerca invano una mano sicura,
      un dolce abbraccio nell'inverno del cuore,
      un dolce bacio prima di morire,
      un sorriso spento nel cenno di un no
      un fuoco fatuo nel cuore, non so.
      Vota la poesia: Commenta