Le migliori poesie di Anna D'Urso

Nato mercoledì 17 febbraio 1965 a Palermo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Anna D'Urso

Il vuoto

La vita scorre nonostante tu non voglia,
la notte passa e tu sei sveglia,
fermare il tempo non è da noi,
pensare al domani come tu lo vuoi.
Rifletti e ci ragioni,
non ci sono posizioni,
né prese di potere
per un amore da avere.
E abbassi lo sguardo verso il petto,
lui batte forte per dispetto,
lui è sparito in un vicolo cieco,
prendendo quello che di te era un sogno,
ora ti senti vuota ed è uno spreco,
e batti contro il vento il tuo pugno...
Anna D'Urso
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Anna D'Urso

    Scusa

    Ti chiedo scusa ed è difficile dirlo,
    ma sono stata la prima a non capirlo,
    pensavo a me stessa non a quel che provavi
    mi spiace aver chiuso davanti a te le mani.

    Non volevi che fossi parte di te
    in quel momento in cui non eri un re,
    eri stanco di aver fatto male,
    ma non eri stanco di voler soffrire.

    Volevi proteggere la cosa più bella
    non capivo che ero una stella,
    così ti ho accusato in un momento di rabbia
    di aver seppellito l'amore con la sabbia.

    Mi spiace davvero,
    il mio cuore è sincero
    spero soltanto di essere in tempo ancora
    per avere il tuo perdono sperato finora...
    Anna D'Urso
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Anna D'Urso

      Biglietto per dove?

      Scusi? Un biglietto per l'inferno?
      Ho preparato con cura la valigia
      non voglio dimenticare proprio nulla
      né di te né di me, il ricordo, una burla.

      Così mi sono decisa a partire
      nella notte che ancor deve arrivare
      per un posto ricco e assai affollato,
      vado domani, un posto l'ho già trovato.

      Ho aspettato invano che venissi
      non c'era promessa, ma solo che ti decidessi.
      Piccola ingenua, ancora ci hai creduto
      che l'uomo amato parola aveva dato?
      Ma l'esperienza non ti ha insegnato nulla?
      Che l'uomo dice e poi scompare in una bolla?

      Adesso parti e lì starai da sola
      perché lui ha deciso per te ancora...
      Anna D'Urso
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di