Questo sito contribuisce alla audience di

Amore...

So dove sono i tuoi pensieri... e dove guarda il tuo cuore,
So dove le lacrime hanno origine,
So dove il tuo sorriso si è perso,
So come indossi le tue maschere,
So come il silenzio rende arse le proprie emozioni,
So di un tempo che non ha fine,
So di un sogno che diventa... bisogno,
Ma so anche che dopo un tramonto...
C'è sempre un alba!
Vota la poesia: Commenta

    Pensieri

    Sopito da ricordi assaporo un pensiero,
    Socchiudo gli occhi e cerco respiro in me,
    E viaggio in uno spazio mio...
    Dove non esiste che la mia realtà...

    Unica, densa senza tempo
    Ma lascio che trasporti le mie paure... Le mie speranze...
    Alcova di un passato che stenta ad annegare
    Di un passato mai troppo rinnegato
    E madre di un presente... Deforme

    A fatica sopprimo la parola...
    Figlia di un pensiero di diversità
    A fatica sopprimo il sogno
    Figlio di un'idea naturale
    A fatica sopprimo un domani
    Figlio di un futuro incerto

    Ora quiete della notte...
    Rapisci le mie sensazioni
    Sopisci i miei tumulti
    Stordisci le mie emozioni
    Ma se puoi... sospira alle mie speranze!
    Vota la poesia: Commenta

      Per un'amica

      Ho cercato nel mio cuore parole per rapire i tuoi pensieri,
      ho cercato nella mia testa frasi per strapparti un sorriso,
      ho cercato nella mia anima colori per dipingerti un giorno migliore,
      ma ora che mi soffermo e un pensiero mi parla di te...
      vorrei essere solo il buio di questa notte, per coccolarti abbracciarti e asciugare quella lacrima che riga di rabbia il tuo viso
      e rende tremante quel labbro che brama un sorriso.
      Ti voglio bene cara amica mia.
      Vota la poesia: Commenta

        Per me stesso

        Passeggio distratto e assopito...
        sotto lo sguardo di un cielo che non mi riconosce...
        mentre visi arrossati sfiorano i miei pensieri...
        e calpesto orme di vite estranee...
        che non chiedono... che non danno

        Cerco tepore tra i miei pensieri...
        colmi di sensazioni sopite dalla lontananza...
        oramai sfoglia tenera in me...
        che apostrofa un pensiero di vita...

        Respiro tra le traccie colme di un ricordo...
        mentre accarezzo il tempo che passa...
        che deforma la mia ruga...
        e sospira al mio amore...
        oramai terra promessa mai più raggiungibile...

        ma cerco rifugio nella speranza...
        che madre sole e padre terra...
        hanno sagomato in noi...
        mentre sinuoso e suadente strappo un sorriso...
        tra le mie labbra che chiedono tregua...
        e sono felice... per quello che sono!
        Vota la poesia: Commenta

          8 Dicembre 2007

          Vorrei essere un soffio del vento
          trasportato leggiadro e incantato
          sommerso dal pensiero e cosparso di vita
          mentre silente e sopito navigo tra ombre di una vita da fuggiasco

          Abbevero le mie mani di lacrime
          dense di rabbia e colme di dolore
          trasudano sensazioni di un tempo non vissuto
          e mi parlano di ricordi che vivono in me

          Cerco tra le pieghe del mio sorriso un tuo sguardo
          mentre osservo i miei occhi che vivono in te
          traccio soavi pensieri nella mia testa
          sperando le mie mani rendano materia un tuo abbraccio

          Cado lentamente tra la mia ombra che vive in te
          cospargo ritagli della tua vita dentro me
          e cerco spazi tra i tuoi pensieri
          e cerco pause nella mia paura
          e urlo di un dolore mai conosciuto
          mi manchi tanto papà tanto da morire!
          Vota la poesia: Commenta