Questo sito contribuisce alla audience di

Grazie

Assaporo tratti di vita che riflettono su di una luna incontaminata.
Vecchie ruggini germogliano nella mia mente
lontani ricordi, oramai orma in una spiaggia sparita.
Onda silente che muore e nasce,
lambisce le mie paure
regalandomi speranza e delusione,
regalandomi desiderio di vita... desidero di morte.
Nascosta tra le piega di questa lacrima
che stenta a evaporare
cerco il tuo sorriso
che profuma di vita che profuma d'emozione
e che mi regala un nuovo giorno di speranza.
Vota la poesia: Commenta

    Per un'amica

    Ho cercato nel mio cuore parole per rapire i tuoi pensieri,
    ho cercato nella mia testa frasi per strapparti un sorriso,
    ho cercato nella mia anima colori per dipingerti un giorno migliore,
    ma ora che mi soffermo e un pensiero mi parla di te...
    vorrei essere solo il buio di questa notte, per coccolarti abbracciarti e asciugare quella lacrima che riga di rabbia il tuo viso
    e rende tremante quel labbro che brama un sorriso.
    Ti voglio bene cara amica mia.
    Vota la poesia: Commenta
      Sopito spiego il mio sguardo verso il profumo
      Percepisco la sua presenza in ogni momento
      Ne sento il calore ne sento la vita...
      Di paura o gioia e
      Tremo ma sorrido
      Sorrido ma tremo
      Mi senti?
      Sono in te innanzi al tuo cuore...
      Che sei manto di stelle in questa notte
      Che sei fiore in un deserto
      Che sei pensiero da rapire
      Tra la rugiada del mattino
      e l ombra del tramonto...
      Mi senti?
      Oltrepasso la soglia delle emozioni
      Respiro tra le tue emozioni
      e senza volerlo semino amore...
      Ora sei tu
      Tremi ma sorridi
      Sorridi ma tremi
      e ti sento felice...
      Felice di non avere scelta!
      Vota la poesia: Commenta
        Sottili cristalli di pioggia scivolano giù,
        piove
        l'ombra della notte,
        oramai,
        copre i pensieri di una giornata vissuta
        e il tepore del suo buio accompagna i miei respiri...

        In un angolo riverso ammiro quello che non è stato
        e tengo stretto quello che ci appartiene

        Non ci sei accanto a me
        e i tuoi passi sono un eco lontano...

        Ma più ti scaccio più sei li...
        e non c'è nulla che possa fare
        Per placare... per dissetare...
        la mia bramosa voglia di un...

        noi.
        Vota la poesia: Commenta