Frasi di settembre 2011



Quando le stelle
illumineranno la notte,
lascerò libera la mia anima,
che in un istante
prenderà la tua e la condurrà nel mondo dei sogni,
dove non vi è linea di confine tra finito e infinito,
dove volare è un po' come amare.

Io sarò lì,
ti prenderò per mano e,
sulle note di un valzer senza tempo,
ti guarderò negli occhi luminosi
e in un vortice di note,
continueremo a "volare".
Vota la poesia: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di