Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: logos probus
Auguri di compleanno, infiniti e allo stesso tempo finiti. Arriva il giorno più vecchio e il percorso della vita culmina con un pallore notturno e infinito; ma la vita è infinitamente incartata, e ha un termine che è sua antitesi ricongiunta. La conoscenza del mistero che è la vita, è come la conoscenza del colore nero. Nero, è del colore più profondo, è del pensiero più vero. Auguri!
Composta mercoledì 10 dicembre 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: logos probus
    Auguri vicini e allo stesso tempo lontani, per una persona particolare... Come te, chi dona/dà riceve sempre... Non mi dilungo troppo, anche perché le parole non sono forti come l'emozione, a volte i termini sono abusati o stereotipati, e le facce di noi stessi troppe per essere espresse totalmente, tramite qualche parola scritta. A volte la cecità porta a non vedere in un pensiero. Comunque, di tanti regali miglior stato è proprio guadagno, perché la vita non è regali ma conquiste.
    Composta domenica 14 settembre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: logos probus
      Faccio piovere auguri luminosi e vitali sul tuo profondo Io invisibile, che sia pezzo di cielo in terra o un altro pezzo nel pozzo... "-Un solo punto è attraversato da infinite realtà, e la vista è sempre apparenza, dietro tale microcosmo si cela un macrocosmo di molte realtà parallele, di cui una sola è visibile, perché non siamo in grado di scinderle..."... Anche se sono questi sono vaghi pensieri in miniatura, comunque, tra tanti, fitti auguri piovosi!
      Composta sabato 30 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: logos probus
        Auguri di compleanno. Il presente è già un regalo. Per questo si chiama presente. Chi dona riceve, come fosse un Dio a donare e ricevere vita. Il presente è presenza di cui si cerca la provenienza, e non l'essere a sé stante o la ragione d'essere, solo la sua origine. Auguri anche per (un) domani... Se ci conoscessimo del tutto conosceremmo anche il nostro futuro, che è parte di noi. Conosciamo noi stessi un attimo prima della perfezione. P. s. La bellezza di una frase o di qualcos'altro deriva dalla sua provenienza.
        Composta giovedì 1 maggio 2014
        Vota la frase: Commenta