Le migliori frasi di Silvana Stremiz

Nato martedì 12 luglio 1960 a Port Arthur (Canada)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Silvana Stremiz
Auguri a te
mamma che attendi
una telefonata, un messaggio
una parola o un abbraccio.
A te che da tempo piangi
un nome che non c'è più.
A te che lotti
per un futuro migliore,
che troppo stanca
ti stai arrendendo
ai troppi dolori della vita.
A te che hai in grembo
una nuova vita
o che hai adottato,
che sei madre di parto
o madre per solo amore.
A te che regali un sorriso
o che dietro una lacrima
celi un mondo d'amore.
Auguri a tutte le mamme del mondo.
Silvana Stremiz
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    Fra poche ore il 2017 se ne andrà lasciando posto al 2018 con tutte le sue incognite, dove ognuno scriverà un pezzo di sé.
    È inutile fare bilanci perché quando si fanno, i conti non tornano mai; quello che comunque abbiamo fatto spesso non ci basta e l'avuto ci sembrerà sempre troppo poco rispetto al dato. Ma se questo bilancio lo facessimo con il cuore, se ci guardassimo dentro e se guardassimo ciò che ci circonda, l'avuto potrebbe trasformarsi in immenso e il dato apparire una nullità.

    Mentre molti di noi brinderanno all'anno nuovo con il cuore colmo di gioia e di speranza, con nuovi progetti nel cassetto la penna pronta a scrivere il proprio poi... migliaia di vite si spegneranno, migliaia chiuderanno la loro storia senza avere più nulla da scrivere... Molti ci lasceranno mentre le ore comporranno questo nuovo anno fra risate e calici pieni di spumante o champagne, c'è chi smetterà di raccontare di sé... e... c'è chi inizierà a raccontare di sé. C'è chi vorrebbe potersene andare per smettere di soffrire, chi vorrebbe trattenersi ancora. Sì, nel mondo milioni smetteranno di scrivere e milioni si affacceranno a farlo. Questa è la vita.... Che possa quest'anno concludersi o il prossimo iniziare per tutti con la serenità nel cuore. Che il dolore del perduto possa dissolversi nel più breve tempo possibile. Che la solitudine possa abbracciare nuovamente l'amore e per chi arriva e per chi resta possa essere un anno sereno colmo d'amore.
    Silvana Stremiz
    Composta sabato 25 dicembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di