Buonanotte a chi non rinuncia a sognare sebbene ci sia chi ci dice che bisogna guardare la realtà, stare coi piedi per terra, pensare alla concretezza e poco alle fantasie. A loro dico buonanotte cinici, pessimisti e frantumatori di ideali. Vi auguro un sogno stanotte talmente bello da farvi ricredere.
Ornella Iennaco
Composta martedì 2 giugno 2015
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di