Questo sito contribuisce alla audience di

Pensieri di Gianluca Frangella

Scrittore, nato lunedý 10 marzo 1980 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Gianluca Frangella
╚ bello, quando ti svegli e fuori c'Ŕ il sole. ╚ bello, quando il tuo cane si stira e ti chiama perchÚ vuole uscire. ╚ bello, quando Ŕ tiepida la temperatura e, al sole, ti rilassi a far colazione alla mattina. ╚ bello, quando i bambini giocano e sembrano non stancarsi mai. ╚ bello, quando i bambini si nascondono e prima ancora di essere visti, ridono facendosi trovare. ╚ bello, quando escono da scuola e fai loro la sorpresa facendoti trovare fuori ad aspettare. ╚ bello, quando le persone ti sorridono e ti salutano. ╚ bello, quando leggi un bel libro al parco tra foglie secche cadute sull'erba e quelle verdi che germogliano tra le fronde in fiore. ╚ bello, quando vedi volare un aquilone. ╚ bello, quando torni dal lavoro e trovi qualcuno in casa ad aspettare. ╚ bello, quando si Ŕ sereni, a tavola, e con un bicchiere di vino aspetti da mangiare. ╚ bello, quando gli anziani giocano a carte nei bar. ╚ bello, quando ti soffermi a guardare una partita di bocce. ╚ bello, quando tira vento e piove, ma tu sei in casa e guardi il brutto tempo al caldo. ╚ bello, quando stai seduto vicino al camino. ╚ bello, quando ripensi a tutte quelle volte in cui hai vinto le tue lotte. ╚ bello, quando il cielo si riempie di stelle e c'Ŕ chi, con dolcezza, ti augura la buona notte.
Composta mercoledý 19 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Gianluca Frangella
    Si libra nell'aria un sogno d'amore, la natura si risveglia, gli uccellini ritornano a cantare... la primavera non tarderÓ ad arrivare.
    Il sole gioca con la luna, il mare con la sua spiaggia... il cielo all'orizzonte pare adagiarsi sulla superficie dell'oceano. I monti accarezzano le nuvole e la neve si scioglie, portando via la sensazione di gelo. Rinascono i sentimenti, rinasce la paura di un bacio rubato... mentre tutto riprende vita, io mi ricordo che ti ho sempre amato.
    Composta venerdý 24 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Gianluca Frangella
      Si libra nell'aria l'amore, gli uccellini ritornano a cantare; dal letargo si risveglia la natura, la primavera non tarderÓ ad arrivare.
      Il sole con la luna, il mare con la sua spiaggia e persino il cielo all'orizzonte pare adagiarsi sulla superficie dell'oceano. Le vette accarezzano le nuvole e la neve si scioglie portando via la sensazione di quel gelo invernale. Rinascono i sentimenti, rinasce la paura di un bacio rubato, mentre tutto riprende ad amare, io mi ricordo che t'ho sempre amato.
      Composta venerdý 24 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta