Le migliori frasi di Concetta Antonelli

I am casalinga, molte riserve e qualche optional, nato a Monopoli, bari (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Concetta Antonelli
Donne...
boccioli di fiori con tante promesse
con tante canzoni...

Le spose, le madri, le donne in carriera
e quelle da marciapiede

Le piccole suore di bianco e di nero
e le maestose Africane con vesti
di tutti i colori: regine!

Fanciulle con piccoli in braccio ai semafori
amanti costose
e donne soldato col mitra e stivali pesanti

e dietro ai banconi dei bar, e nei campi ondeggianti
di frutta e di spighe
e sinuose in lap dance della notte
in locali fumosi...
donne

Custodi di vita nel grembo
come dolci segreti
temprate al dolore e paurose
di rughe e grigiori

folli d'arcobaleno e di pioggia
sorridenti
come primavera del mondo...
Concetta Antonelli
Composta giovedì 4 marzo 2010
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Concetta Antonelli
    Ognissanti, Halloween... amo il profumo delle caldarroste...
    Lo scoppiettio del fuoco, un senso di calore, di pace, di meditazione.
    Vorrei essere lì, accanto al camino che brucia la legna con improvvise esplosioni di scintille mentre un ciocco, ormai consumato, crolla dall'alare di ferro per appoggiarsi sulla brace rossastra, esso stesso incandescente e occhieggiante.
    Intanto si leva un fumo denso dalle castagne che si anneriscono piano piano.
    La mia mente vaga tra i pensieri, ritrova l'amore, i sogni, il desiderio... e il colore dell'autunno.
    Concetta Antonelli
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Concetta Antonelli
      Donna, rosa screziata
      profumo d'antico
      nell'incedere danzante alla fontana
      cercine in testa e aria da regina
      vesti nere del Sud
      e sapore di pianti solo
      tra i muri di casa
      O camice azzurro d'operaia
      odore di grasso in macchinari
      mani ruvide
      e, alla domenica, voglia di ballare
      e far l'amore
      Donna, tra figli, tenero bocciolo
      latte di miele e sangue
      braccia aperte
      per tutta la vita
      Donna avvilita, stanca, violata
      in nome d'un padrone antico
      Fulgida femminilità
      radiosa
      emana la figura della tua compagna
      uomo.
      Concetta Antonelli
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di