Scritta da: Carla Compierchio
Sono sempre più convinta che ho conosciuto una "persona più" in questo mondo. "Fisicamente" non ti ho mai incontrata, ma ciò non mi ha impedito di conoscere la tua "essenza". I tuoi discorsi, le tue parole, i tuoi scritti, valgono una vita intera. Ed ho compreso che dalle ferite si può ripartire, anche se sono tante e profonde, perché se hai qualcuno che ci "soffia" sopra, bruciano meno, e tu questo lo hai sempre fatto, quindi grazie, nient'altro che grazie, perché quando ho la tentazione di rannicchiarmi in un angolo con le mani sulle orecchie, tu entri con la tua "dolce" forza, allunghi le braccia e tendi le mani e mai, mai te le sei rimesse in tasca.
Carla Compierchio
Composta lunedì 31 marzo 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carla Compierchio
    Ti sei avvicinata a me piano piano, mi hai ascoltata, non hai mai imposto domande. Hai spalancato la porta del mio cuore ma mai lo hai lasciato alla mercè della corrente. Sei speciale, perché mi hai aperto il tuo cuore, mi hai permesso di sbirciare attraverso le fessure della tua corazza, si perché adesso so che il mio affetto la sta "rompendo" e la tua "fortezza" con me si è trasformata in fragilità e sensibilità. Non ci giudichiamo, perché cerchiamo di comprendere le motivazioni dei nostri gesti; ci siamo "riconosciute", siamo semplicemente simili. Siamo fragili, ma ti assicuro "fortissime" perché continuiamo a conservare la compassione e la sensibilità nonostante un mondo che "aggredisce". Abbiamo imparato il valore delle parole e quanto possano ferire o consolare e perciò non le utilizziamo mai a caso, quindi non è mai un caso quando ti dico ti voglio bene.
    Carla Compierchio
    Composta mercoledì 19 marzo 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Carla Compierchio
      Se potessi, fermerei il mondo e ti darei la mano e ti porterei con me. Lo fermerei nell'attimo in cui il sole sorge, in riva al mare e lo guarderemo sorgere insieme. Se potessi mi farei vento per soffiare lontano tutto il dolore che hai dentro. Mi farei mare, e con le mie onde cancellerei le impronte che il dolore ha lasciato sul tuo cuore: Mi farei cielo dove tu possa spiegare le tue ali e regalarti voli liberi. Se potessi.
      Carla Compierchio
      Composta sabato 22 febbraio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Carla Compierchio
        Buonanotte a chi il suo amore non lo ha più, ma lo sente dentro nel profondo e si addormenta dicendo "a domani" anche se sa che non potrà rivederlo accanto a se, ma sa che non si "lasceranno" mai. Buonanotte a chi crede nella forza dell'amore, perché sa che solo lui sa capovolgere la vita, solo lui supera la tua razionalità, asciuga le tue lacrime e ti riaccende il cuore.
        Carla Compierchio
        Composta sabato 31 agosto 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di