Le migliori frasi di Antonino Gatto

Libero professionista, nato martedì 16 maggio 1972 a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Antonino Gatto
Mi manchi, e la distanza che ci separa non invecchia.
Sfumano le foto, ma non i ricordi.
Ti ho vissuto in ogni tuo respiro e
Pagherei qualsiasi cosa per averti ancora qui
Un solo attimo
Per risentire il tuo profumo,
Rivedere il tuo sorriso,
Ed immaginare ad occhi chiusi
Che sei ancora tu
a riaccendere di brividi la mia pelle.
Antonino Gatto
Composta martedì 28 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonino Gatto
    L'amore nasce fra due petali in fiore,
    e cupido di polline t'insemina il cuore.
    Vive di sole, sulle ali del vento,
    bagnato con due gocce, di pioggia, ogni tanto.
    Come rose, profuma e colora,
    ed i sensi rapisce, come fosse l'aurora.
    Mentre il tempo che i visi consuma,
    con l'amor, lui diventa immortale,
    perché vive per sempre nei cuori,
    di chi ama e continua ad amare.
    Antonino Gatto
    Composta giovedì 3 febbraio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonino Gatto
      Mostrami Babbo in questa notte d'argento,
      le stelle più belle del tuo firmamento,
      falle brillare dalla sera al mattino,
      per illuminare i sogni di ogni dolce bambino.

      Colora di bianco, il nero del mondo,
      fino a quando le rondini non faranno ritorno,
      e ricordati di lasciare anche in ogni città,
      un sorriso sul viso alle mamme e ai papà.

      Ed infine, se passi, al suo cuore vicino,
      esaudisci la supplica di quel muto piccino,
      che vorrebbe come tutti i bambini della terra,
      che fiorisca la pace, dove è nata la guerra.
      Antonino Gatto
      Composta domenica 25 dicembre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Antonino Gatto
        Quante volte chiudendo gli occhi
        rivedo il bimbo di qualche anno fa,
        con gli stessi occhi di quel bimbo
        che oggi fra le braccia stringe il suo papà.

        Quante volte dentro quei ricordi
        sento il freddo di quelle lacrime sul viso,
        affinché i miei figli possano conservare
        del loro amato padre, solo un gran sorriso.

        Ovunque ci voltiamo, nelle case del mondo
        vediamo fiammiferi accesi, lasciati tra le dita
        di bambini innocenti, che dei loro padri
        ricordano solo una grande ferita.

        Dammi la forza Dio, di essere per la mia famiglia
        il padre che ho sempre desiderato accanto,
        il padre che non sarà mai stanco
        di spegnere con una carezza,
        del proprio figlio il pianto!
        Antonino Gatto
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Antonino Gatto
          L'artefice della vita è l'amore.
          Dell'Amore le più belle parole.
          Il desiderio, il dolore, e l'affanno.
          Sono brividi che in amore si avranno.
          Dove alberga l'amore è la gioia.
          Dove manca l'amaro si ingoia.
          Chi d'amore si nutre lo sa
          Che il piacere non da sazietà
          e s'innamora continuando a cascare
          Pur di amare nel bene o nel male.
          Antonino Gatto
          Composta martedì 28 gennaio 2014
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di