Ciao amore mio.
Perdonami se ti ho mentito.
Se non sono stata abbastanza forte da riuscire a dirti la verità.
Se ho avuto bisogno di mettermi una maschera per riuscire ad essere me stessa.
Mi sono nascosta dietro una bugia, e con il suo aiuto sono riuscita a vivere e a provare quello che mai avevo provato in vita mia: amore.
Non è giusto, lo so.
Ti ho ferito, ti ho fatto del male, e tutto quello che ora ti resterà di me sarà solo un grande dubbio.
"Chi ho amato?", ti chiederai.
Hai amato me, amore mio.
Hai amato quella ragazza che ogni notte moriva dalla voglia di sentirti, di parlarti, abbracciarti, baciarti, di diventare con te una sola cosa.
Hai amato quella ragazza che ti faceva sorridere e alzare gli occhi al cielo.
Quella ragazza che chiamavi "vita mia", e a cui dicevi che senza lei non potevi stare.
Perdonami amore mio.
Perché quella bugia che ci ha fatto conoscere, quella bugia che mi ha portato a te e mi ha permesso di vivere i momenti più intensi della mia vita, ora, mi costringe a starti lontano.
E non c'è niente che possa fare, niente che possa aggiustare le cose ormai.
Sono prigioniera del mio stesso gioco, vittima dei mie sbagli e dei miei errori.
Perdonami amore mio, ti porterò sempre dentro di me.
Ti amo,
addio.
Anonimo
Composta mercoledì 2 febbraio 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di