Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Anna Arcudi
Buona notte amici cari, che i vostri sogni non siano avari, ma illuminino il vostro dormire finché non sarete stanchi di poltrire, finché la luna sarà con le stelle padrona e regina di una delle serate più belle. Una buona notte insieme a chi amate senza bisogno di tante serenate, aspettando che il cielo ritorni splendente per tornare al solito tran tran in mezzo alla gente.
Composta venerdì 2 gennaio 2015
Vota la frase: Commenta