Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni dei Film di Riccardo Milani


Scritta da: Sharon Xxxxxx
Michele: ne sono sicuro Monica, a noi non può capitare.
Monica: e come fai ad esserne così sicuro?
Michele: è un fatto statistico. Dopo tutto quello che abbiamo passato da quando ci conosciamo: abbiamo litigato 300 volte; ci siamo detti di tutto; che altro può succedere ancora? Non ti fidi più degli uomini, non sopporti più le donne: praticamente siamo due sopravvissuti, e i sopravvissuti che fanno? Si aiutano, si stanno vicini, non si mollano mai.
Monica: e se ti tradissi per esempio? Oppure magari mi tradisci tu... oppure un giorno ti svegli e non mi ami più, o magari non ti amo più io perché può succedere, oppure magari muori, oppure improvvisamente muoio io, perché può succedere anche così.
Michele: shh... quando si ama qualcuno è così. È un'equilibrio fragile fragile che può andare in mille pezzi da un momento all'altro. È un rischio, è un rischio enorme. Però vale la pena correrlo perché è l'unica maniera di vivere. E adesso siamo qua, questa partita ce la giochiamo insieme. Poi come finirà finirà, ma se vuoi sapere come la penso, secondo me non finirà mai.
Michele (Neri Marcorè), Monica (Carlotta Natoli)
dal film "Tutti pazzi per amore" di Riccardo Milani
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Sharon Xxxxxx
    - Prof: Le domande hanno bisogno di aria. Se una domanda è di corto respiro, anche le risposte saranno di corto respiro. Qualcuno ha una domanda di largo respiro da fare?
    - Alunno: È sua la 500 rossa parcheggiata qui sotto?
    - Prof: Che t'ho fatto Rinaldesi? Perché mi fai una domanda così scema?
    - Alunno: Perché gliela stanno a rubà!
    dal film "Auguri professore" di Riccardo Milani
    Vota la citazione: Commenta