Scritta da: Marianna Mansueto
Oggi vedrò Nobu. Come devo comportarmi? Chissà forse lui non mi sorriderà mai più in quel modo. Se ci penso mi viene voglia di piangere. Quella sera mentre cantava la canzone scritta da Nobu a cos'avrà pensato Nana? Solo adesso mi rendo conto che sforzava la voce il più possibile affinché giungesse alle mie orecchie.
Sai, Nana... In quel momento mi sembrò di udire la tua canzone... La samba della coccinella versione punk". Ora però non sento più nulla. E a volte penso che neanche tu senta più la mia voce.
dal film "Nana. The Movie" di Kentarô
Vota la citazione: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di