Questo sito contribuisce alla audience di

Citazioni che trattano di Film di Fantasia


Scritta da: Istar Mithrandir
Dove sono cavallo e cavaliere? Dov'è il corno dal suono violento? Dove sono l'elmo e lo scudiero, e la fulgida capigliatura al vento? Dov'è la mano sull'arpa, e il rosso fuoco ardente? Dov'è la primavera e la messe, ed il biondo grano crescente? Son passati come pioggia sulla montagna, come raffiche di vento in campagna; I giorni scompaiono ad ovest, dietro i colli che un mare d'ombra bagna. Chi riunirà il fumo del legno morto incandescente? Chi tornerà dal Mare e potrà mirare il tempo lungo e fuggente?
Vota la citazione: Commenta
    Scritta da: Istar Mithrandir
    È vero, non si vedono molte donne, tra i Nani. In effetti, sono talmente simili nella voce e nell'aspetto che spesso vengono scambiate per uomini Nani. Questo, a sua volta, ha dato origine alla credenza che non esistano donne tra i Nani, e che i Nani, ecco... spuntino dalle buche del terreno. Il che, naturalmente, è ridicolo.
    Vota la citazione: Commenta
      Scritta da: Istar Mithrandir
      Non si entra con facilità a Mordor. I suoi cancelli neri sono sorvegliati da più che meri orchi. Lì c'é il Male che non dorme mai e il Grande Occhio é sempre all'erta. È una landa desolata, squassata da fiamme, cenere e polvere. L'aria stessa che si respira é un'esalazione velenosa. Nemmeno con 10.000 uomini sarebbe possibile! È una follia!
      Vota la citazione: Commenta