Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrea Manfrè
Mi piaceva il rumore del treno che mi riportava nella mia vecchia città, nel mio ufficio, dai miei amici, da mia moglie. Se le guarderai, ti sorrideranno. Se le prenderai per mano ti seguiranno. Se le amerai, ti saranno grate. Ma non saranno mai tue, perché loro sono angeli e tu... il diavolo.
Amedeo Ferretti (Alberto Sordi), sdraiato nella sua cuccetta. Fuma una sigaretta e guarda la propria immagine riflessa sul vetro del

É su un treno
dal film "Il Diavolo" di
Vota la citazione: Commenta