Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: ines sansone
Se non ami prendere in giro gli altri, se ci tieni che la coerenza sia compagna dei tuoi giorni, se è più importante quello che vedi in te che quello che vedi allo specchio, hai vinto su tutto sempre e comunque, e le battaglie che gli altri faranno per smontarti con mezzi puliti e sporchi saranno vaghe perché il tuo vascello non cambierà rotta.
Vota il post: Commenta
    Scritto da: ines sansone
    Quanti sogni ho per te, sogni freschi e coraggiosi, con il vento in poppa e temerari, sogni colorati e spumeggianti, ricchi di entusiasmo e speranze posso donarti tutto questo perché tu sei il sogno che desideravo di più e se devo ricambiarti lo faccio alla grande. Gerardo ti voglio un universo di amore, ama con tutto il cuore tutto ciò che ti circonda, gira su te stesso e meravigliati di quanto sia facile amare come ti ho trasmesso. Sarai invincibile e avrai tanto e tutto ciò che sogni, semmai avrai dei timori ti regalerò tutto ciò che desidererai la tua mamma.
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: ines sansone
      Mondo, svegliarsi la mattina e vedere un mondo che pulsa di amore, passione, ambizione è incomparabile a qualsiasi cosa, giuro. Fatemi vedere persone che partono per salvare vite, che studiano per la ricerca, che allestiscono spettacoli per fare brillare meravigliosi teatri, che dipingono visi, braccia, occhi, paesaggi di bellezza spiazzante, fotografi e scultori che creano riflessi di anime, scrittori che conducono viaggi interiori e tornano con parole, idee, riflessi di saggezza e straordinaria umanità, insegnanti che accendono incendi nei ragazzi che si appassionano allo studio alla cultura dando un futuro al mondo migliore. Voglio incontrare persone che credono in Dio con tutti se stessi e applicano la sua parola predicando amore e rispetto. Bisogna crederci in un mondo così perché solo questi modi di innamorarsi della vita possono trascinarci nel nostro viaggio più importante vivere il mondo.
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: ines sansone
        Accettami per quella che sono. Sono tutto quello che non mi ricordo più di essere. Non sono senso. Non credo. Non sono per capire. Neanche. Non sono ordine. Proprio no. Sono altro: un ricamo, trine e lacci da sciogliere, penna e inchiostro. Non sono mai fuggita fuori, sono sempre fuggita dentro di me. Sono una visione. Un messaggio. Un sogno solitario. L'anima l'ho crocefissa. Nel mio spirito abita un altro spirito. Lo sento respirare. Non ho mai venduto un mio disegno. Li ho messi tutti dentro delle scatole. E ho messo le scatole sotto il letto. E sopra il letto mi sono sdraiata io. Una lampada di mezzanotte m'illumina. Trovami.
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: ines sansone
          Tieniti strette le contraddizioni. Una voce mi ha suggerito sempre, non fermarti, non arenarti, non ti interrompere spingi, oltrepassa, vai, ne varrà la pena. A distanza di anni capisco che non importano le salite, le persone negative, le delusioni. Sono qui, sono consapevolezze, sono la spinta a scoprire la vita, voler cercare altre milioni di situazioni che aspettano, braccia che mi accoglieranno e mi rincuoreranno. Come spesso dico: questa sono io, il mio sentiero era nel destino così.
          Vota il post: Commenta