Post di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Proverbi.

Scritto da: Silvia Nelli
Chi si innamora raramente non è una persona che ama "poco", ma semplicemente una che sceglie chi amare. Non vince chi ama a ripetizione, chi promette cieli e tramonti, chi si riscalda in qualsiasi letto senza dare importanza a chi con lui lo divide. Vince chi aspetta, sceglie e non regala se stesso a chiunque. Quelle sono persone ricche d'amore, capaci di amare e non disposte a regalare niente per bisogno.
Loro non fanno dell'amore un "bisogno" e non saranno mai il "bisogno" di nessuno. Loro amano per "scelta" e pretendono di essere la scelta.
Silvia Nelli
Composto sabato 3 ottobre 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Vivo perché amo vivere e cerco di farlo al meglio. Non esiste il tasto "impostazioni" sul programma della vita. Lei scorre senza aspettare. Lei è un po come me: fiera, imprevedibile e a volte bastarda. Perché io sono esattamente così; fiera di quello che sono, imprevedibile, perché non do mai per scontato niente, nemmeno me stessa, e bastarda quando serve e con chi serve e non lo rimpiango. Solo chi sa rispettarmi e apprezzarmi può godere del lato dolce che nascondo e riservo solo alle presenze davvero "importanti".
    Silvia Nelli
    Composto sabato 3 ottobre 2015
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ho varcato cuori che sembravano di pietra e mentre continuavano ad esserlo con il resto del mondo, per me riservavano un posto speciale. Ho vissuto cuori aridi e cattivi, e mentre fingevano di saper amare io ho barricato il mio e l'ho portato altrove e al sicuro. Poi mi sono imbattuta in cuori vuoti, spenti, e mentre ad ogni costo cercavo di capire cosa nella vita avessero fruttato, lasciato o trattenuto, mi rendevo conto che per fare tutto questo bisogna saperlo usare un cuore. Poi fortunatamente ci sono cuori speciali, unici... Quelli che non ti chiedono se vuoi sfiorarli perché sono loro a sfiorare te. Sono loro ad insegnarti che un cuore non è mai abbastanza stanco per chi ama, non è mai abbastanza a pezzi per ricostruirsi e non è mai vano se rispettato.
      Silvia Nelli
      Composto sabato 3 ottobre 2015
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Ti rendi conto di essere una donna matura, quando il confronto più difficile e intimo lo hai con te stessa. Quando ti rimproveri e ti ricordi quanto vali. Sei diventata grande quando la tua serenità la difendi a qualunque costo. Quando la tua dignità si colora di orgoglio. L'orgoglio di avercela ancora una dignità in questo mondo consumista e materialista. Sei diventata una donna completa quando saprai bastare a te stessa, quando anche nelle notti più difficili, quelle buie dove la solitudine quasi ti fa affogare in un mare di lacrime non ti viene mai la voglia di regalarti o svenderti per un momento di compagnia. Quando avrai raggiunto tutto questo, avrai la consapevolezza di avercela fatta. È da qui che ha inizio il tuo cammino migliore.
        Silvia Nelli
        Composto lunedì 28 settembre 2015
        Vota il post: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Poi arriva quel giorno in cui è sole pieno fuori e dentro te. All'improvviso è come se ti svegliassi da un lungo sonno. Via le tempeste interiori, la rabbia e il dolore. Via la tristezza e quella maledetta sensazione di sentirsi sbagliate. Via la paura di dire la tua per non perdere le persone. Ecco che sorridi e non te ne frega più un cazzo di niente e di nessuno. Né di chi va e né di chi resta. Non te ne frega se hai ferito, tanto hanno ferito anche te. Non te ne frega se ora vuoi andartene, tanto c'è chi l'ha fatto prima di te. Non te ne frega più niente e capisci che il tuo stare male era proprio il continuare a stare vicino a persone che nella vita cercano ben altro di ciò che cerchi più. E capisci che il lasciare andare a volte equivale al ritrovarsi.
          Silvia Nelli
          Composto domenica 27 settembre 2015
          Vota il post: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di