Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Morgana Corso
Ho fatto delle scelte, ho preso delle decisioni giuste e sbagliate, ho combattuto le battaglie quotidiane, ho avuto paura di prendere la direzione sbagliata, ho sempre cercato parole giuste per non ferire, ho staccato la spina con alcune persone per ritrovare il mio istinto, di donna, mamma, e moglie ribelle per amarmi di più, ed ora posso dire che mi amo, per quello che sono.
Composto lunedì 16 marzo 2015
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Morgana Corso
    Come può esserci così tanta cattiveria e invidia anche nel mondo virtuale? Per una pagina? Dover subire cose assurde, come offese, infamie, come è possibile voler distruggere l'impegno che una persona mette nello scrivere le proprie emozioni, o quelle di altri? Mi domando se ne valga la pena, cercare tranquillità, dove cercano di togliertela. Troppe domande e molte risposte. Cattiveria, invidia, frustrazione. Per una cosa che dovrebbe essere un passatempo ma che per troppi ormai è diventato l'unico motivo di vita. Non per me fortunatamente.
    Composto mercoledì 17 ottobre 2012
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Morgana Corso
      I miei detti preferiti, dei quali ho fatto il mio stile di vita, sono: "non lasciare mai che il sole tramonti sul tuo risentimento", "vivi e lascia vivere", "se ti faranno del male perdona, è l'arma più efficace contro la cattiveria", "regala un sorriso a chi non sa darne, tu non diventerai più povero, ma chi lo riceverà ne sarà arricchito di molto".
      Composto lunedì 15 ottobre 2012
      Vota il post: Commenta