Scritto da: isis
A Natale si è sempre più buoni... almeno in superficie... sarebbe fantastico, se questo fosse un pensiero vero e permanente in tutti i giorni dell'anno... perché ciò che ci renderebbe migliori, sarebbe provare pena per chi soffre, fisicamente ed anche psicologicamente, comprese le crisi esistenziali, dimostrando umiltà, e sopratutto un gesto di carità verso il prossimo. Non serve assolutamente a nulla vivere di materialismo e esibizionismo. Allora si... sarebbe Natale per tutti i giorni della nostra vita, cosicché, l'albero di Natale, sarebbe sempre verde, e vivremo all'infinito, in un presepio vivente. Il Natale, bisogna viverlo nel cuore, illuminando le luminarie con le energie del nostro cuore.
Isabella Melis
Composto sabato 24 dicembre 2016
Vota il post: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di