Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Domy.Mendolia
Lei: Sei arrivato quando la mia vita era sprofondata in una terribile tempesta. È arrivata quella luce di speranza, quella speranza che avevo perso. Sei arrivato tu e non voglio perderti, perché sei il mio destino, il destino più bello.
Lui: Ho visto una bellissima luce nei tuoi occhi, mi chiedevano aiuto. Ero lì che ti osservavo senza perderti d'occhio mai. Aspettavo un tuo cenno, aspettavo il tuo amore... un amore che mi hai dato e continui a darmi incondizionatamente, perché tu sei il mio tutto.
Composto giovedì 21 aprile 2016
Vota il post: Commenta