Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori post di Armando Salvatori

Dreamer, nato martedì 7 maggio 1974 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Armando Salvatori
L'amore non si spiega, si vive e basta. A volte le persone si perdono pur amandosi alla follia. Ho visto il vero amore durare qualche settimana, e a volte nemmeno iniziare. E ho anche visto persone stare insieme tutta la vita, pur non amandosi. Non è il tempo che rende l'amore vero. Il vero amore può anche non iniziare, ma se ti ha fatto tremare il cuore, era vero.
Composto venerdì 7 maggio 2010
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Armando Salvatori
    Piccola Giulia, sei qui da poco ma già ci assomigliamo un po'. Guarderemo con gli stessi occhi, di chi si aspetta un po' di tutto, da questo mondo pazzo. Con gli piccoli passi impareremo insieme a capire, ad amare le cose semplici, a dividere il bene dal male. Terrò distanti le tue paure a finché arriverà il tuo primo amore che non vincerai, ma io sarò sempre accanto a te! Sangue della mia sangue.
    Composto sabato 20 agosto 2016
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Armando Salvatori
      È stato breve ma intenso, un esperienza carnale, con sentimenti finti e baci bugiardi. Quel ponte che ci univa è ormai bruciato, per tuo stupido malvivere senza senso e non saper amare davvero. Nonostante tutto, se Dio vorrà da un vuoto una piccola rosa nascerà.
      Se sapessi, ho così tanto dentro, emozioni vivi, musica che mi attraversa l'anima, un amore talmente immenso che mi fa esplodere questo mio essere, non più sola.
      Composto sabato 20 agosto 2016
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: Armando Salvatori
        Non scorderò mai la prima volta che ci siamo visti, in cui pensavo come te la tiri, che la tua sicurezza nascondeva molta insicurezza.
        Non mi scorderò quei momenti di noi che sembravano veri, in cui non mi fidavo ma mi hai convinta lo stesso.
        E la prima volta in cui mi sono specchiata in profondo dei tuoi occhi, e lì mi sono tuffata, annegando in un mare di parole e speranza...
        Ho deciso di farti entrare nei miei giorni, tra i miei casini e tra miei sogni.
        Non scorderò il giorno che volevo finire perché avevo già capito tutto, il giorno che ho lasciato che accada quello che non doveva mai iniziare. Non mi scorderò mai la tua dolcezza ma neanche la tua cattiveria.
        Non scorderò mai quella sottile lama nel cuore.
        Composto venerdì 1 luglio 2016
        Vota il post: Commenta