Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "C'è un unico errore innato, ed è quello di..." di Arthur Schopenhauer


7
postato da , il
D'accordo con Schopenauer aggiungo che è proprio l'affannosa ricerca della felicità che allontana l'uomo da essa.
6
postato da , il
@nichi: secondo me non è affatto una pessima frase nichilista... Il fatto che noi non esistiamo per essere felici non significa che non possiamo esserlo. Guardati intorno..se davvero esistessimo per essere felici il mondo sarebbe un po'diverso..noi esistiamo. Punto. essere felici è qualcosa che costruiamo noi: a volte è una scelta, altre volte no, ma non diamo tutto per scontato..la vita non è sempre rose e fiori..a volte fa schifo, a volte devi combattere come una pazza per poter cavar fuori qualcosa di buono e, a quel punto sì, essere felice. ma la felicità non nasce con noi...
5
postato da , il
esatto tutti ricercano la felicitrà e avvolta per rincorrerla nn si accorgono di averla trovata..............    forse noi non siamo nati per essere felici infondo la prima cosa che facciamo quando nasciamo è piangere e l'unica certezza che abbiamo dalla vita paradossalmente è la morte....
4
postato da , il
Pessima frase nichilista. Come tutta la dannosa filosofia che ne è seguita.Consiglio di leggere "contro i maestri dello sconforto" N. Houston
3
postato da , il
Vero,d'altronde lui e'il mio filosofo preferito.Ha saputo affermare con gli anni  la sua filosofia realistica che si contrapponeva a quella di Hegel,le sue teorie si son dimostrate con gli anni tra le piu' utili all'umanita'.UN GRANDE!!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti