Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Nelle famiglie italiane è ormai sempre più..." di Giuseppe Freda


72
postato da , il
... perché nel 1936 , agli inizi dell' ultima guerra civile , le milizie anarchiche si dilettavano anche nella fucilazione delle immagini sacre : ad esempio della grande statua del Cristo de Los Angeles  , nella Sierra de Guadarrama.
.... L' andalusia del 1936 era duramente cattolica  o duramente anarchica . Altrove i  " nacionales" si affermarono subito : ma nel capoluogo , a Siviglia, la sinistra era più forte ed egemonizzata dagli anarchici. Sapendo di non poter resistere a lungo alle forze nazionaliste , essi decisero di compiere un ultimo gesto di grande portata  simbolica , un atto di blasfemia politica : fucilare l' effige della protettrice di Siviglia , la Vergine Macarena, una splendida statua  di cera e cartapesta  che ancora oggi  si porta in processione , durante la settimana Santa , e alla quale si rivolgono stornelli d' amore.
Quindi , gli anarchici sivigliani nel luglio del 1936 volevano fucilare la Macarena : ma non riuscirono a mettere insieme un plotone di loro compagni  che accettassero di fucilare la  propria Madonna. Allora si rivolsero agli anarchici di Triana , il sobborgo di Siviglia che si trova al di là del fiume  Guadalquivir , i cui abitanti  sono tradizionalmente ostili ai sivigliani veri e propri. Li fu facile trovare un plotone disposto a fucilare la Macarena , ma per nessun motivo al mondo i  trianini avrebbero accettato di  fucilare la loro protettrice , che  è Nuestra Senora de la Esperanza de Triana . La cosa finì a fucilate tra gruppi opposti di anarchici : perché sul fucilare la Madonna erano tutti d' accordo , ma nessuno voleva fucilare la propria.  --La via lattea--
71
postato da , il
Ciao a tutti!!!
Fuori è una bellissima giornata.
Peccato io non possa sfruttarla
uscendo all'aria aperta
passeggiando tra fiori e aiuole... :(

Ops... chiedo scusa, ho sbagliato strada.

Ma, trovandomi ad un bivio,
devo aver preso la direzione opposta.
Questo succede quando vado di corsa,
non leggo quasi mai le scritte sui cartelli,
mi oriento a naso.

Vado...

Un commentino alla frase postata
dato che già sono sul posto,
posso anche scriverlo.

Ho fatto un voto alla Madonna:
Se mi fa la grazia di regalarmi
un po' di pace e tranquillità,
io in cambio... non lo so...
beh, ci devo pensare,
ho ancora le idee confuse.
70
postato da , il
Ah dimenticavo, un'ultima cosa:
"Mi basta leggere le sue parole per capire che lei ne ha avuti di problemi, e pure piuttosto pesanti.
Non vada sul personale sig. bigotto. Glielo sconsiglio."
: )))))))
Mi rendo perfettamente conto che nel tuo ambiente di i*gno*ranti conformisti le malattie nervose possano essere un qualcosa di disdicevole. Beh, nel mio no.
Sindrome depressivo-ansiosa. Ricorrente, praticamente da sempre. Talvolta crisi di panico. Terapie: NESSUNA, sempre o quasi rifiutate, come faceva Montanelli.
E ALLORA ???   : )))))))))))))
Ah, dimenticavo:
Ultimamente (ma solo da qualche giorno) mania om*ic*ida dei punti interrogativi.
Mi diverto a to*rtur*arli e am*maz*zarli lentamente.  :: )))))
69
postato da , il
Ripeto Ciccio Bello io sono iscritta al sito e ti rispondo e commento quando e quanto voglio, sei tu ad essere di troppo. Per cui non rispondermi se vuoi a me fai fresco ma continuerò a commentare finchè non sparirai di quà,
perchè sappi che il furbo non sa che esiste sempre qualcuno più furbo di lui. A te quanti commenti rimangono?
Spero tu li abbia già utilizzati tutti. Inoltre vorrei informarti che i commenti servono per commentare le frasi postate non per insultare la gente ,quindi che ti senti così intelligente vai a leggere e commenta i componimenti altrui mentre per le tue animosità esiste il bromuro.
68
postato da , il
Il resto del tuo discorso è la solita zavorra: "in realtà sono commenti maligni, meschini...e anche ipo*criti*." ZERO MOTIVAZIONI. "forse la rabbia è di chi condanna delle cose ironiche incriminandole come fossero roba da serial killer." I MALEDUCATI NON SONO SERIAL KILLER. SONO SOLO SCOSTUMATI E BASTA. E VANNO RINTUZZATI. STOP. "Lei è limitato". ZERO MOTIVAZIONI. "un uomo che chiama genio, un politico corrotto..." LA GENIALITA' E LA CORRUZIONE NON SI ESCLUDONO L'UNA CON L'ALTRA...
     Insomma, una gran pena. Oltre che "zero tituli", zero motivazioni, zero significati, zero tutto, salvo una volontà pervicace di insultare, di offendere, senza rendersi conto di darsi di continuo la zappa sui piedi, e insultare se stessi.
      Io direi che sarebbe il caso di un po' di meditazione...  : //

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti