Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il tempo scrive lento la nostra storia, il..." di Maria De Benedictis


34
postato da , il
Spero di riceverne tanta ...di indulgenza, perchè ho un carattere forte!
33
postato da , il
Ti ho capita benissimo, Maria, intendevo dire che nei ricordi, anche i difetti, se accettati, sono qualcosa che si ricorda con tenerezza e indulgenza.
32
postato da , il
Io sono sicura che torneremo , ma non sappiamo quando e mi auguro di lasciare prima dei miei figli questo tempo, regalandogli preziosi ricordi, esempi e soprattutto amore.
31
postato da , il
Aurora, io non parlavo del presente ma del futuro in cui non ci saremo più.il presente è presente e per questo una volta passato possiamo solo conservarne i ricordi, non possiamo tornare indietro , per questo dobbiamo impegnarci a vivere al meglio per noi e per chi ci sta accanto, evitando quelle "casualità" che possano deviare il nostro percorso ,finchè ci riusciamo o finchè è possibile,pensando che ogni minuto, ogni giorno è una perla preziosa che ci viene donata, un'altra possibilità da vivere meglio di ieri e peggio di domani.....
30
postato da , il
Si spera Maria di lasciare un ricordo irreprensibile, anche se i nostri cari accettano anche i difetti che abbiamo.

Grazie Miriam anche della tua testimonianza, è interessante pensare che la mia è una sensazione comune...  e... visto che un po' tutti abbiamo i nostri guai..., concediamoci le speranze migliori che abbiamo, come indica la fine  del racconto, citata da Sir Jo.
Grazie Sir.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti