Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il tempo scrive lento la nostra storia, il..." di Maria De Benedictis


39
postato da , il
sai vincè,
mi sto affezzionando a te, sei un pò come mio padre, che si chiama vincenzo, per questo ti ho capito subito dietro le parole che scrivi...ciao!
38
postato da , il
A volte...anzi spesso...è proprio quello che non so fare...
proprio oggi mi ritrovo ad assistere una persona che so che assolutamente non mi apprezza e nè mi vuole bene e che ha sempre parlato male di me...io non so odiare e vederla in quelle condizioni mi fa pena...non posso dire di volerle bene, sarei ipocrita, ma nemmeno so odiare e nè so essere indifferente alla sofferenza altrui, quindi oggi mi rimbocco le maniche portandomi dietro i miei tre figli e già solo vederla "costretta" a essere assistita da me è una piccola soddisfazione....
37
postato da , il
Ah, fosse dipeso da me...! Ne avrei evitate di cose...
Ti ci trovi di fronte o in mezzo e devi fare qualcosa per forza, ma con l'immaturità spesso si peggiora la situazione e si sbaglia, poi crescendo si capiscono tante cose...
Per me il destino è come un quaderno di appunti, bisogna approfondirlo, correggerlo, saltare il superfluo, ma seguirne il senso...
non so se mi sono spiegata!
36
postato da , il
Io quando dico di essere forte, intendo riferirmi alle cose della mia vita personale...come affrontare mio padre con la forza.. e non è stata cosa semplice...affrontare mio marito e riuscire a cambiare tante cose solo con la forza dell'amore e della costanza...affrontare la malattia di mio figlio che ha rischiato di morire tante e tante volte e resistere per mesi in ospedali pediatrici dove vive la sofferenza più grande del mondo...confortare un'amica che lasciava i suoi tre piccoli per un maledetto tumore cercando di distrarla e di sorridere anche quando avresti voluto urlare...sopportare dolori nel corpo in una sala operatoria e nell'anima pensando a causa di chi...!
questa è la mia forza, perchè adesso nulla mi scalfisce, solo l'AMORE!
35
postato da , il
vincè, da te ho ricevuto indulgenza?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti