Scritta da: C. Accornero
Noi non siamo i padroni di questa terra siamo ospiti ma non ci comportiamo come tali, sfruttiamo, consumiamo ogni cosa e cadiamo in errore pensando che tutto sia infinito. Molte specie animali si stanno estinguendo, quello che noi conosciamo oggi diventerà un immagine di un libro di "ciò che era" per le nostre generazioni future, e tutto questo l'abbiamo voluto noi. Finché l'umanità sarà concentrata sull'avere, l'essere diverrà superfluo e di poca importanza. Dimentichiamo troppo spesso che la nostra casa non è fatta solo di mattoni, la nostra "casa" e tutto ciò che vediamo, la natura e gli animali ne fanno parte.
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di