Area Riservata

Frasi dal Libro Per sempre Stargirl


frase postata da: Lu94, in Frasi & Aforismi (Libri)
Il mio personale solstizio, l'inizio di una stagione che vivrò un giorno alla volta. M'involerò verso il futuro su ali intessute di mistero, senza guardarmi indietro. Tu sei tu e io sarò io, oggi e ancora oggi, e il futuro lasciamolo al domani. Lascia che siano le stelle a tenerci d'occhio. Che ciascuno di noi percorra la propria orbita, confidando che un giorno ci incontreremo ancora. Possa il nostro prossimo incontro essere non un ritrovarsi ma una dolce collisione di due destini!
dal libro "Per sempre Stargirl" di Jerry Spinelli



frase postata da: Lu94, in Frasi & Aforismi (Libri)
- E cosa chiedi?
- Non lo so. Qualcosa. Qualcosa. Invece di niente
- Non è "niente", è Perry Delloplane... e qualunque cosa si tiri dietro. È quello che è. Forse ti sforzi troppo di appiccicarci un nome.
- Un'etichetta. Gli ho detto che odio le etichette. Forse prendevo in giro me stessa.
- O forse l'incertezza ti mette a disagio. Capita ache al resto della razza umana. Se seduta in un'aula insieme a miliardi di persone, tutte che si sforzano d'imparare la stessa lezione.
- Che sarebbe?
- Come Accettare l'Incertezza. La risposta: Vivi nel presente. Non nel passato. E nemmeno nel domani. Solo nel presente. Vivi ogni istante, ora. Non aspettare il domani. Sai cosa fai quando passi il tuo tempo a chiederti come andrà con Perry? Rinunci al presente. L'oggi ti chiama, tenta di attirare la tua attenzione, ma tu sei concentrata sul domani e l'oggi scivola via come l'acqua nello scarico. E la mattina dopo ti svegli e l'oggi che hai sprecato è passato per sempre. È diventato ieri. E non saprai mai se per te quei momenti avevano in serbo per te momenti meravigliosi.
dal libro "Per sempre Stargirl" di Jerry Spinelli


frase postata da: Lu94, in Frasi & Aforismi (Libri)
Due anni dalla prima volta che ci siamo visti. Due anni fa, due giri intorno al sole, stavo attraversando la mensa con il mio ukulele, quando fui catturata da un paio d'occhi che mi fissavano, i tuoi, atterriti all'idea che potessi farti la serenata. E anche se passai attorno al tuo tavolo e andai a cantare per qualcun altro, mi lasciai dietro qualcosa: il mio cuore. Allora non lo sapevi. Forse neanch'io lo sapevo. Che ne hai fatto Leo? Hai avuto cura del mio cuore? O lo hai scombinato?
dal libro "Per sempre Stargirl" di Jerry Spinelli