Area Riservata

Parti di Libri




frase postata da: Rosita Matera, in Frasi & Aforismi (Libri)
Nel silenzio possiamo sentire i respiri spezzati dalla morsa del gelido inverno, per ricomporli al dolce tepore delle pagine più intense dei libri. A quelle piccole e suggestive lettere spesso si intrecciano i nostri pensieri, che dopo lunghi e complessi percorsi tornano a trovarci nella loro luce più semplice e primordiale per poterci abbracciare e riconsegnare, ancora una volta, alla parte più vera di noi.
Composta
lunedì 12 gennaio 2015



frase postata da: alessia14, in Frasi & Aforismi (Libri)
"Io non esco" ho detto. "Non voglio uscire con nessuno. È un'idea terribile e un enorme spreco di tempo e..."
"Tesoro" ha detto la mamma. "Cosa c'è che non va?"
"Sono una... una... una granata, mamma. Sono una granata e a un certo punto esploderò e vorrei minimizzare le vittime, okay?"
Mio padre ha piegato la testa come un cucciolo rimproverato.
"Sono una granata" ho detto di nuovo. "Voglio starmene lontana dalla gente e leggere libri e riflettere e stare con voi, perché non c'è niente che possa fare per non ferire voi, siete troppo coinvolti, quindi per favore lasciatemi stare, okay? Non sono depressa. Non ho bisogno di uscire di più. E non posso essere un'adolescente normale, perché sono una granata."
"Hazel" ha detto papà, e poi ha singhiozzato. Piange un sacco, il mio papà.
"Vado in camera mia a leggere un po', okay? Sto bene. Sto bene sul serio; voglio solo andare un po' a leggere."