Area Riservata

Frasi da Libri




frase postata da: Sylvia Drago, in Frasi & Aforismi (Libri, Comportamento)
La cosa più strana è che io uso le parole per ancorarmi, e poi sono proprio loro a spingermi verso l'ignoto, come mappe mute da riempire di luoghi, perché ogni parola detta con precisione apre uno spazio vuoto attorno, come il molo di un porto.
Composta
nel ottobre 2014

frase postata da: Sylvia Drago, in Frasi & Aforismi (Libri)
Era ancora troppo distante per poter vedere il colore della casa, ma ricordava la sfumatura grigia del legno e i cantoni bianchi, e anche le malvarose che crescevano contro la parete meno esposta al vento. Era il suo rifugio, il suo paradiso. La sua Gråskär.
Composta
mercoledì 15 ottobre 2014

frase postata da: Ines, in Frasi & Aforismi (Libri)
Ho appoggiato di tutto su i miei libri: anelli, penne, pensieri, inquietudini.
Ho disteso me stessa tra quelle pagine, vi ho strofinato l'anima e l'ho intinta tra i petali e gli steli dei fiori essiccati per sentirmi in quei giorni in cui li avevo raccolti.
Sulle pagine ho dichiarato guerre e combattimenti, ma anche pace e ripensamenti, ho segretato paure, ho urlato verità.
I libri mi hanno salvata mi hanno accolta in un mondo che per molti non esiste ma che a me ha donato la più bella identità che potessi desiderare.