Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Vincenzo Cozzolino
-Ei... secondo te ci sarà qualcuno di veramente felice?
-Secondo me no... Finché esistono i sogni e le ambizioni no.
-E chi realizza i propri sogni?
-Se ne porrà un altro tanto. E continuerà a essere infelice.
-E perché siamo cosi scemi da cercare l'infelicità?
-Perché cerchiamo di puntare sempre in alto. E noi non siamo fatti per volare.
Composta giovedì 5 gennaio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Vincenzo Cozzolino
    E a volte credi di avere tutto sotto controllo. Sembra che Tutto quel che succede accade perché lo si vuole. Poi rimani a pensare. A pensare a quel che ti sta accadendo... alle persone che hai accanto... a tutto ciò che ti circonda. Hai amici, sorrisi e divertimento. Ma non sembra tutto. Basta che una cosa tra quelle si disequilibri un po', e la magia finisce. Finiscono quegli attimi che speravi eterni, finiscono le emozioni che credevi immortali. Non capisci bene perché, ma accade. Allora fai finta di niente e lasci andare tutto per far ritornare quella magia. Quella sensazione che pensavi non potesse ritornare. Rivivi quegli attimi che ti hanno fatto sentire vivo. Ma il pensiero ritorna... e la ruota rinizia a girare.
    Composta mercoledì 8 dicembre 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Vincenzo Cozzolino
      -Sai, a volte penso a come siamo diventati amici.
      -Si? E a cosa pensi?
      -Penso a come tutto è nato cosi, con una semplice risata e uno scambio di battute. E adesso siamo qui, a berci una birra, a raccontarci ogni nostra storia e ogni nostra vicenda. Siamo qui, nell'attesa di niente, e nella speranza del mai.
      -Si. Tutto è andato cosi velocemente, che sembrano passati anni da quando ti conosco. Ti vedo come se non fossi per niente estraneo, e ti ascolto come se fosse così scontato farlo. Passeranno anni, ma nella mia mente tutto rimarrà cosi.
      -Ogni persona che incontreremo, ogni famiglia che ci costruiremo, ogni vita che intraprenderemo, finiremo qui. A berci una birra fianco a fianco, a ridere e a raccontarci le nostre solite cose.
      -Promesso?
      -Promesso.
      Composta giovedì 5 gennaio 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Vincenzo Cozzolino
        È tutto nell'istante che le cose accadono. Si creano e si distruggono senza che tu ti accorga niente. Rimani passivo e osservi tutti i cambiamenti in atto. Quando vedi che tutto si sta assestando inizi a muoverti per aggiustare le cose. Ed è così che ti accorgi che non c'è più niente da fare, che quel che è stato è stato. Da quel momento diviene "sarà".
        Composta giovedì 13 gennaio 2011
        Vota la frase: Commenta