Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Francesca Fontana
Si scostò di pochi centimetri per guardarmi, ma i suoi occhi non facevano niente per assecondare la mia decisione. Erano fuoco nero. Ardevano. "Perché?", chiese di nuovo, a voce bassa e ruvida. "Ti amo. Ti voglio. Adesso".
"Aspetta, aspetta", cercai di dire, aggirando le sue labbra.
"Io no di certo", mormorò.
"Per favore", esclamai.
Con una smorfia si allontanò da me e rotolò sul fianco.
dal libro "Eclipse" di Stephenie Meyer
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Anemone Parini
    Lui si allontanò di scatto, liberandosi senza difficoltà dalla mia presa.
    "Accidenti Bella" sbottò ansimante "tu mi vuoi morto, altroché!"
    Mi piegai in avanti, appoggiandomi alle ginocchia per non perdere l'equilibrio.
    "Tu sei indistruttibile", sussurrai, senza fiato.
    "Lo credevo anche io, prima di conoscerti"
    dal libro "Twilight" di Stephenie Meyer
    Vota la frase: Commenta