Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Simone Ghisletti
L'artista moderno che viene definito come tale, ora, spesso, da un giorno all'altro, cambia valore sul mercato, fino a sprofondare al minimo consentibile e ad avere valore paragonabile e nullo quanto un qualsiasi fiore selvatico... un tulipano; l'artista di tre o quattro secoli orsono che veniva definito come tale, allora, sperava che da un giorno all'altro, cambiasse, il suo valore sul mercato, fino all'ascesa massima, e il suo valore fosse paragonabile al valore di un qualsiasi fiore selvatico... un tulipano. L'arte così come la storia, si ripete sempre. Mai dimenticare.
Composta martedì 19 febbraio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Simone Ghisletti
    Non capisco cosa faccio qui, a scrivere, su questo sito. Mi sento incatenato, come un gabbiano con le ali che non si alzano e che pesano per via del petrolio attaccato ad esse. In questo mare non c'è più libertà. Non voglio aspettare, sono giovane, e con voglia di vivere e conoscere, non voglio aspettare qualcosa che non arriverà mai. Se non lotto con le mie forze, le mie ali resteranno sempre troppo pesanti. Non mollate mai.
    Composta giovedì 14 febbraio 2013
    Vota la frase: Commenta